mercoledì, 28 Ottobre 2020

Targa Florio, Eleganza e motori sfilano nella provincia di Palermo

La manifestazone quest’anno ospiterà un concorso di Eleganza intitolato a Donna Franca Florio

Saranno oltre sessanta gli equipaggi che parteciperanno alla 89esima edizione della Targa Florio, che, quest’anno festeggia il suo 99° anno di vita. Oltre alla classica gara sul vecchio circuito delle Madonie, l’edizione 2005 si arricchisce di un Concorso di Eleganza intitolato a Donna Franca Florio, dedicato alla nobildonna simbolo di una Sicilia d’incanto, quando Palermo, anche per merito di questa famiglia illuminata, diventò una capitale d’Europa. Il programma delle manifestazioni è stato promosso dall’ACI Palermo con la PromoInvest che ne cura l’organizzazione.
A questa prima competizione, prologo della corsa, sono state iscritte le auto che hanno fatto la storia dell’automobilismo mondiale, pezzi unici da collezionismo conservati come dei veri e propri gioielli. Lo spettacolare appuntamento è per il pomeriggio di sabato 15 ottobre, dalle 18 in poi, a Piazza Politeama a Palermo. Queste vecchie glorie potranno essere ammirate in tutto il loro splendore e la giuria decreterà la più elegante. Alle 20.30, come è tradizione, i motori romberanno dando vita ad uno start simulato che, domenica mattina a Floriopoli (sul circuito, vicino a Cerda) sarà vero, dando inizio una nuova pagina di storia della Targa Florio. Sarà una Gara di Regolarità Storica, aperta a tutte le vetture costruite dal 1906 al 1977, purché in regola con il codice della strada.

News Correlate