lunedì, 14 Giugno 2021

Terremoto, niente danni ad Alicudi e Filicudi

Solo paura per i tanti turisti, nonostante la vicinanza con l’epicentro del sisma

Ad Alicudi e Filicudi, le due isole dell’arcipelago delle Eolie più vicine all’epicentro della scossa di terremoto avvenuto nel tratto di mare a 40 chilometri nord-est da Palermo, e avvertita in tutte le province siciliane, non si sono registrati danni, nonostante la violenza del sisma, magnitudo 5.6 della scala Richter. Tanto panico, ma solo quello, per i turisti che ne hanno approfittato per godersi una splendida alba sul mare. Nessun danno è stato registrato nelle altre isole, anche qui solo tante telefonate da parte degli abitanti e dei turisti allarmati.
A Palermo si sono verificati i danni maggiori a cose e persone. Due anziani sono morti colti da infarto e decine risultano i feriti presentatitisi al pronto soccorso per incidenti avvenuti all’interno delle proprie case. Al momento risultano danneggiati un paio di edifici storici ed è in corso una verifica a Palazzo dei Normanni.

News Correlate