martedì, 24 Novembre 2020

Torino 2006 prevede l’invasione russa

Per i Giochi invernali sono attesi circa 15 mila ex societici

I russi stanno per invadere Torino.
Il Comitato olimpico russo, che e’ sbarcato sotto la Mole per
partecipare al forum internazionale sugli impianti olimpici di
questi giorni, prevede che le Olimpiadi invernali porteranno in
Piemonte piu’ di 15 mila ex sovietici.
”Torino e’ una citta’ bellissima e le sue montagne lo sono
altrettanto”, afferma il rappresentante del Comitato russo,
Alexander Chernov. ”Uno straordinario esempio di trasformazione
da citta’ industriale a capitale del turismo e dello sport –
aggiunge – che potrebbe diventare un modello per molte citta’
russe”. A cominciare da Sochi, la localita’ che si affaccia sul
Nero candidata ad ospitare i Giochi invernali del 2014. ”Anche
li’ – spiega – ci sono piste da sci belle come quelle di
Sestriere. L’ unica differenza e’ che sono un po’ piu’ vicine
alla citta”’.

News Correlate