lunedì, 29 Novembre 2021

Torino 2006, sono già 6.000 gli alloggi disponibili

A circa 130 giorni dalle Olimpiadi si va definendo il programma dell’ospitalità

Salgono a 3.600 i proprietari delle
seconde case, nelle localita’ delle montagne olimpiche, che
hanno deciso di affittarle durante i Giochi di Torino 2006. Lo
ha annunciato l’ Azienda del Turismo Atl2 presentando i suoi
progetti turistici per fare grande la stagione delle Olimpiadi
invernali.
A circa 130 giorni dall’ inizio delle gare, sono cosi’ 6 mila
gli alloggi a disposizione sul territorio a cinque cerchi. A
questi si aggiungeranno altre 500 case, grazie al progetto
”Ospita i famigliari dei campioni”, e 2 mila posti letto per
la forza lavoro impiegata nel febbraio 2006.
Fra le attivita’ che l’ Atl2 ha in programma per il 2006 c’
e’ anche il restyling dell’ immagine dei suoi 11 uffici Iat
presenti sul territorio, che sara’ coordinata a quella dei 15
uffici turistici comunali, l’ attrezzamento di aree per camper e
caravan e, soprattutto, la realizzazione dei servizi di
ristorazione presso i siti di gara.

News Correlate