lunedì, 29 Novembre 2021

Torna in Sicilia il tesoro di Morgantina

Trovato l’accordo con il Metropolitan Museum di New York

Dopo vent’anni, il tesoro di Morgantina ritornera’ in Sicilia. E’ stato definito infatti l’accordo tra il ministro dei Beni culturali Rocco Buttiglione e il direttore del Metropolitan Museum di New York, Philip de Montebello. Il “cratere di Eufronio” (trovato a Cerveteri e risalente al 510 a.C.) e gli “argenti di Morgantina” (trafugati ad Aidone e risalenti al III sec a.C.) erano stati indebitamente venduti al museo newyorkese vent’anni fa. Soltanto adesso, dopo lunghe trattative, sembra che possano fare ritorno in Italia. In cambio, il Governo si e’ impegnato a prestare al museo, per un periodo di quattro anni rinnovabile, altri reperti di eguale valore, di cui e’ stata gia’ redatta un’apposita lista.

News Correlate