venerdì, 18 Giugno 2021

Toscana, al via il sistema aeroportuale

Il progetto mira a competere con altre realtà europee

E’ partito il progetto che porterà alla creazione del sistema aeroportuale toscano. Grazie al coinvolgimento dei due scali principali di Firenze e Pisa, i due minori di Grosseto e Siena e i due con caratteristiche e destinazione specifiche, Elba e Marina di Carrara, la Toscana potrebbe competere con realtà europee anche di dimensioni e bacino di utenza maggiori. Tra le attività che potrebbero essere messe in comune prevista la costituzione di una “holding” o di un consorzio partecipato da tutti gli aeroporti toscani per la gestione di un insieme di servizi comuni fra cui lo “handling”, un’unica strategia di marketing e di interfaccia con le compagnie aeree, tariffe comuni nei servizi, come i posteggi, un sistema integrato di collegamenti fra gli scali, anche attraverso bus e minibus, un unico piano di comunicazione, a partire da un sito internet fortemente integrato con il Portale della Toscana, e infine una “divisa” comune per il personale di tutti gli aeroporti.

News Correlate