martedì, 20 Aprile 2021

Traghetti, e’ ancora sciopero

Continuano le proteste per il decreto “mille-proroghe”

E’ saltato l’incontro tra armatori e Governo, quindi gli scioperi dei traghetti continueranno. “Il fronte armatoriale resta compatto – ha dichiarato il presidente di Moby, Vincenzo Onorato – e continuera’ ad oltranza lo sciopero contro il decreto ‘mille-proroghe’ col quale il Governo ha contemporaneamente revocato gli sgravi contributivi previsti per i privati e concesso alla Tirrenia altri 50 milioni di euro, oltre ai 130 gia’ stanziati per coprire il cronico disavanzo ed il maggior costo di carburante”.
In vista dell’incontro con l’Esecutivo, la compagnia Moby aveva deciso di riprendere regolarmente i collegamenti con l’Elba. Adesso, invece, il blocco riprendera’, con l’eccezione della coppia di corse “sociali” garantite.

News Correlate