lunedì, 14 Giugno 2021

Trasporti, scatta la tregua scioperi

Le uniche agitazioni previste per il 21 e il 28 aprile

Quasi un mese di tregua per gli scioperi nel settore trasporti. Anzi, in vista delle prossime festivita’ pasquali e i “ponti” del 25 aprile e del primo maggio, in alcuni casi i servizi saranno anche potenziati. Tra il 6 e il 20 aprile, quindi, vietati scioperi di aerei, treni, traghetti, bus e metro. Un secondo periodo di franchigia e’ previsto successivamente dal 24 aprile al 2 maggio (non per il trasporto pubblico locale). Qualche agitazione e’ comunque in programma nelle poche finestre utili per esercitare il diritto di sciopero. Disagi per chi vola sono in calendario per il 21 aprile, quando si fermeranno gli uomini radar dell’Enav per uno sciopero di 4 ore, dalle 12 alle 16. Il trasporto pubblico locale, invece, si fermera’ per 8 ore il 28 aprile, per un’agitazione nazionale indetta da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a sostegno della vertenza per il rinnovo del secondo biennio economico del contratto (2006-2007).

News Correlate