lunedì, 30 Novembre 2020

Trasporto aereo, Bruxelles punta a lista nera entro l’anno

I tempi tecnici ci sono se il Consiglio si associa all’orientamento del PE

La Commissione ritiene possibile
giungere ad un accordo entro la fine dell’anno sulla lista nera
unica europea per le compagnie aeree ritenute a rischio. Lo ha
detto Steefan De Rinck, portavoce del vicepresidente e
commissario Ue ai Trasporti, Jacques Barrot, dopo che il
collegio nella sua riunione di oggi esaminato quanto fatto
finora nel settore della sicurezza aerea.
”Il Parlamento europeo – ha detto il portavoce – si orienta
verso una lista unica, se il Consiglio puo’ associarsi a questo
orientamento e’ possibile giungere ad un accordo entro la fine
dell’anno”. De Rinck ha sottolineato l’importanza di criteri
comuni a livello europeo per ovviare al problema delle
”incoerenze” tra le diverse liste nazionali e per garantire la
trasparenza nei confronti degli utenti.

News Correlate