domenica, 24 Ottobre 2021

Trasporto aereo: Franchi (Ansv), con riforma cancellata agenzia

Polemiche sulla riforma presentata dalla Commissione trasporti della Camera

Il nuovo disegno di legge sulla riforma dell’aviazione civile cancella l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo. A denunciarlo è il presidente della stessa Ansv, Bruno Franchi che critica i contenuti del provvedimento, il cui primo firmatario è il presidente della commissione Trasporti della Camera Paolo Romani. “Prendo atto che in tale proposta – ha detto Franchi nel corso della presentazione dell’inchiesta sull’incidente dell’8 ottobre di Linate- viene eliminato l’unico soggetto aeronautico passato indenne dall’incidente di Linate, per sostituirlo con un nuovo soggetto, l’Agenzia nazionale per le investigazioni aeronautiche, che avrà rispetto all’attuale Ansv, meno competenze e meno poteri”.

News Correlate