giovedì, 21 Gennaio 2021

Trasporto aereo, in due anni persi 20 Mld di dollari

Per il pareggio bisognerà attendere il 2003

Nel biennio 2001-2002 il settore del trasporto aereo civile ha perso oltre 20 miliardi di dollari. Lo ha reso noto Giovanni Bisignani, il direttore generale designato dalla Iata, alla vigilia della 58^ assemblea tenutasi a Shanghai. Nel corso del 2001 le perdite sono salite a 17 miliardi di dollari, comprese le recessioni dei mercati nazionali, con una riduzione del traffico globale fra il 5 e il 7%. L’industria aerea, secondo le previsioni, potrebbe giungere al pareggio già il prossimo anno, per tornare a creare profitti dal 2004.

News Correlate