martedì, 20 Aprile 2021

Trasporto aereo, le commissioni alle agenzie in Europa

Tap Air è quella che dà di più, la Sas invece ha già azzerato

La riduzione delle commissioni dal 3 all’1% alle agenzie di viaggio produrrà un risparmio di 180 milioni di euro per l’Alitalia, che prevede quindi entro il 2006 di risparmiare complessivamente 360 milioni. E’ quanto più volte ribadito dalla compagnia aerea, spiegando che dei 180 milioni, 70 milioni saranno risparmiati dalla riduzione delle commissioni sui biglietti nazionali (oggi al 3%) e 80 milioni sui biglietti internazionali (oggi al 7%). I rimanenti 30 milioni saranno risparmiati dai sistemi di prenotazione computerizzati.
Ma i principali vettori europei come si comportano? Ecco di seguito una tabella con le commissioni di agenzia sul
traffico nazionale praticate dalle principali compagnia aeree continentali. Sas 0%; Alitalia 1% (dall’1/2/2004); Air France 1% (dall’1/4/2004); Lufthansa 1% (dall’1/4/2004); British Airways 1% (dal 2004); Iberia 1% (dall’1/7/2005); Aer Lingus 1%; Finnair 1%; Austrian Airlines 5%; Lot 5%; Tap Air Portugal 6%.

News Correlate