mercoledì, 2 Dicembre 2020

Treni, rinviato lo sciopero in Lazio

L’agitazione, prevista per oggi, confluira’ in quella nazionale del 26/27 gennaio

E’ stato rinviato lo sciopero ferroviario previsto per oggi nel Lazio. Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Orsa e Fast Ugl hanno infatti deciso di fare confluire l’agitazione locale in quella nazionale proclamata per i prossimi 26 e 27 gennaio. Come spiegato dalle segreterie regionali dei sindacati, il rinvio e’ stato deciso dopo un incontro con le Ferrovie dello Stato. “Nell’intento di esperire tutte le possibili soluzioni, tenuto conto delle aperture aziendali e ferma restando la vertenza in atto – si legge nel comunicato – le organizzazioni sindacali ritengono di far confluire la protesta proclamata per il 13 gennaio in quella nazionale del 26/27 gennaio”.

News Correlate