mercoledì, 28 Ottobre 2020

Trenitalia, da Pasqua 6 milioni di passeggeri

In crescita del 10% il numero dei biglietti venduti

Tra le vacanze di Pasqua e i ponti del 25 aprile e del primo maggio, sono stati circa 6 milioni gli italiani che hanno scelto il treno per viaggiare. Trenitalia ha registrato un record di prenotazioni e di biglietti venduti, in crescita del 10% rispetto allo scorso anno. In aumento anche il numero dei posti riservati, a +25%. Il 32% dei viaggiatori ha trascorso le festività con parenti e amici, il 30% ha scelto le città d’arte e il 18% le località di mare e montagna, mentre il 20% è partito per lavoro. Il grande afflusso non ha avuto ripercussioni negative sul traffico. Trenitalia ha messo a disposizione dei viaggiatori oltre 113 treni aggiuntivi lungo l’asse Nord Sud e ha attivato un piano straordinario di assistenza, informazione e potenziamento delle postazioni del call center che ha coinvolto più di 1400 ferrovieri per 280mila chiamate evase.

News Correlate