lunedì, 21 Settembre 2020

Trenitalia, Moretti prepara il riassetto

Già in settimana l’assemblea degli azionisti. Lenci in pole per la poltrona di Testore

Conto alla rovescia per il riassetto dei vertici di Trenitalia, con l’uscita dell’amministratore
delegato Roberto Testore. Al suo posto dovrebbe andare Luigi Lenci, dalla Direzione finanze. Al nuovo organigramma di Trenitalia, la società di trasporto del gruppo Ferrovie, sta infatti lavorando dal giorno del suo insediamento, il nuovo amministratore delegato, Mauro Moretti. Tanto che già in settimana potrebbe tenersi l’assemblea degli azionista per varare il nuovo assetto a firma Moretti. Tempi brevi, quindi, per nominare amministratore delegato e consiglio di amministrazione scaduti a fine maggio scorso e mai rinnovati. Così al posto di Testore si fa il nome di Luigi Lenci, attuale responsabile della direzione generale finanza, controllo e partecipazione mentre Moretti punta anche a modificare l’attuale struttura di Trenitalia, disegnata come una piccola holding speculare a Fs e ramificata nelle tre Divisioni Trasporto, Trasporto regionale e Cargo. Nei piani di Moretti la struttura centrale potrebbe essere alleggerita a favore di un rafforzamento delle tre Divisioni. Luisa Velardi, della divisione Trasporto regionale di Trenitalia, dovrebbe andare alla guida della Divisione Treni, Gianfranco Laguzzi alla Regionale, Giuseppe Smeriglio al momento verrebbe riconfermato alla Divisione Cargo.

News Correlate