sabato, 6 Marzo 2021

Tsunami, i T.O. britannici cancellano le coste di Sri Lanka e Thailandia fino a febbraio

Rimane in piedi la programmazione sulle Maldive

I tour operator britannici hanno deciso di cancellare tutti i viaggi nelle zone piu’ gravemente colpite dal maremoto in Asia fino a febbraio.
La decisione e’ stata presa dalla Federazione dei tour operator (Fto), e riguarda in particolare le zone costiere di Sri Lanka e Thailandia. Restano invece i ‘pacchetti’ per le aree lontane dalle coste e per le Maldive che, secondo queste aziende turistiche, hanno subito danni meno gravi.

News Correlate