lunedì, 14 Giugno 2021

Tunisia, nel 2005 sarà ancora protagonista

A Travelexpo le nuove iniziative dell’ente nazionale per il turismo

La Tunisia nel 2004 e’ stata la prima meta del turismo occidentale in Africa e nel mondo arabo, con sei milioni di arrivi nel 2004, il 17,3% in piu’ del 2003, e anche nel 2005 conta di mettere a segno risultati importanti. A cominciare dal mercato italiano e siciliano in particolare, che negli ultimi anni ha fatto registrare progressi a due cifre. ”Solo dall’Italia l’anno scorso sono arrivati ben 450 mila turisti – afferma il ministro del Turismo della Tunisia, Tijani Haddad – e cosi’ abbiamo superato tutte le aspettative, con 50 mila ospiti italiani in piu’ rispetto all’obiettivo d’inizio anno e un incremento rispetto al 2003 pari a circa il 18%”. Il segreto del successo sta nel rapporto qualità/prezzo e nell’offerta diversificata: non più solo mare, ma anche golf, talassoterapia, archeologia, ecologia, Sahara e sport”. Nella classifica delle regioni predilette dai visitatori provenienti dall’Italia, il primato spetta a Djerba, seguita da Hammamet, Monastir, Sousse e Tunisi. Ma è ormai in rampa di lancio la destinazione di Tozeur, il cuore della Tunisia, tra oasi e dune a solo un paio d’ore dalla Sicilia. Queste e altre novità relative ai nuovi alberghi saranno illustrate a Travelexpo.

News Correlate