venerdì, 22 Ottobre 2021

Ue riconferma ricapitalizzazione Alitalia

Risposta alla lettera di protesta inviata da Lufthansa, British Airways, British Midlands, Klm e Sas

La Ue ha ribadito la propria decisione sull’aumento di capitale di Alitalia, dopo la lettera di protesta di ieri delle cinque compagnie aeree europee, in quanto ha considerato che nella ricapitalizzazione della compagnia italiana non si configurano aiuti statali. Lufthansa, British Airways, british midlands, Klm e Sas sono pronte ad azioni legali. Le cinque compagnie aeree europee avevano chiesto al Commissario dei Trasporti dell’Unione, Loyola de Palacio, di rivedere la decisione in quanto, secondo loro, la ricapitalizzazione di Alitalia “potrebbe seriamente minacciare le finalità che la Commissione sta tentando di raggiungere”. Lettera questa giunta dopo che la stessa Commissione aveva già dato il via libera alla compagnia italiana nel giugno scorso. Pertanto la Commissione, nuovamente interpellata, ha ribadito il via libera già concesso.

News Correlate