martedì, 19 Gennaio 2021

Unai/Confindustria boccia la tassa sulle vacanze

Lupo ha fatto notare che sarebbe solo un deterrente in più per il turista

“Allibito” si è detto Domenico Lupo Presidente degli alberghi di Confindustria associati ad UNAI, alla notizia dell’emendamento alla Legge Finanziaria presentato da AN per introdurre nuovamente in Italia una tassa di soggiorno. “Un bel modo di dare una mano – ha aggiunto caustico Lupo – a un settore già in grave difficoltà e che deve competere sui mercati internazionali sopportando costi (personale, energia, ICI, IRAP, etc…) ben più alti anche solo dei paesi più vicini”.

News Correlate