mercoledì, 3 Marzo 2021

United Airlines, nuova strategia per uscire dalla bancarotta

Chiederà ai creditori non protetti di acquistare 500 Mln di nuove azioni Ual

United Airlines, si sta attrezzando per uscire dalla bancarotta protetta in cui
era finita da dicembre 2002. La societa’ controllata da Ual ha
presentato al giudice fallimentare il piano di ristrutturazione
che prevede che i creditori non protetti acquistino fino a 500
milioni di dollari di nuove azione Ual, mentre non avranno piu’
valore le attuali azioni al momento dell’ uscita dalla
bancarotta. Da quando ha chiesto l’ amministrazione controllata,
United Airlines ha fatto grossi sforzi per rimettersi in sesto,
riducendo i costi di sette miliardi di dollari, rinegoziando i
contratti di lavoro e tagliando la forza lavoro di 20.000
unita’.

News Correlate