lunedì, 17 Giugno 2024

Usa: nuove misure di sicurezza con la “Super Agenzia”

Si va verso i piloti armati a bordo e il vaccino anti-vaiolo

Il compromesso che i leader dei maggiori partiti hanno definito sulla ‘Super-Agenzia’ per la sicurezza interna include una serie di misure sulla sicurezza aerea e contro il terrorismo bio-chimico. Il compromesso è stato ieri approvato dalla Camera degli Stati Uniti e dovrebbe essere definitivamente varato dal Senato la prossima settimana. Sul fronte della sicurezza aerea, il provvedimento prevede l’autorizzazione ai piloti degli aerei di linea di salire armati in cabina di pilotaggio, dopo avere seguito un corso d’addestramento. Organizzazioni sindacali e compagnie aeree straniere avevano espresso parere contrario ai piloti armati. Il provvedimento, inoltre, estende di un anno il termine, attualmente fissato al 31 dicembre, perché sia assicurato il controllo negli aeroporti di tutti i bagagli, su richiesta degli scali e nonostante il parere contrario dell’agenzia che è responsabile della sicurezza dei trasporti. Sul fronte della lotta al terrorismo bio-chimico, ci sono
misure a tutela del personale sanitario che sarà chiamato a somministrare il vaccino anti-vaiolo. Secondo le previsioni, il vaccino causerà complicazioni potenzialmente letali
in 15 casi ogni milione.

News Correlate