sabato, 15 Giugno 2024

Usa: Terrorismo, rifiutato il permesso di volo a 5 piloti

Le loro identità rimangono segrete, ma si sa che non avevano superato i controlli di sicurezza

Gli Stati Uniti hanno rifiutato a cinque piloti stranieri di volare nello spazio aereo Usa dopo che controlli di sicurezza avevano mostrato che potevano rappresentare un rischio per gli americani. Il rifiuto è scattato dopo l’entrata in funzione di nuovi controlli sicurezza su oltre seimila piloti che avevano chiesto di poter volare con velivoli commerciali o privati nello spazio aereo degli Stati Uniti. Il sottosegretario per la sicurezza dei trasporti Asa Hutchinson non ha voluto precisare la nazionalità o le circostanze dei rifiuti, che sono stati decisi dalle autorità dopo controlli effettuati dalla Task Force dell’Fbi che segue le piste dei terroristi stranieri.
”E’ probabile che i piloti avessero crimini nel loro curriculum – ha affermato Hutchinson – Vi sono persone che non desideriamo abbiano la possibilità di pilotare velivoli nel nostro territorio”. Il sottosegretario ha sottolineato che i cinque piloti non sono necessariamente collegati a crimini terroristici. I nuovi controlli sui piloti sono tra le conseguenze della strage dell’11 settembre.

News Correlate