martedì, 22 Giugno 2021

Vacanze al mare per i siciliani

Demopolis: viaggi più brevi per spendere meno

Con un occhio al portafogli, quest’estate i siciliani trascorreranno non più di una settimana lontano da casa, spendendo in media non più di 500 euro. E’ quanto emerge dall’indagine sui siciliani e le vacanze estive, realizzata dall’Istituto Demopolis. Secondo la ricerca, chi parte, circa uno su tre, sceglierà il mare. Di questi il 38% si recherà in un albergo o un villaggio di una località balneare del Mediterraneo (Spagna, Grecia, Tunisia), destinazioni preferite in particolar modo dagli under 45. Uno su cinque trascorrerà, invece, le vacanze in un’isola siciliana, scegliendo tra le Egadi, le Eolie, Lampedusa, Pantelleria ed Ustica. Il 18% si recherà in un’altra regione italiana mentre l’11% sceglierà una capitale europea. Crociere e località esotiche saranno invece meta di una piccola percentuale di siciliani.

News Correlate