mercoledì, 24 Luglio 2024

Varata a Genova Costa Concordia

E’ l’ammiraglia hi-tech del gruppo e può ospitare 3.780 passeggeri

Ha una stazza 112 mila tonnellate,
e’ lunga 290 metri e alta 52, ha 1.500 cabine capaci di ospitare
3.780 passeggeri. E’ Costa Concordia, nuova ammiraglia della
flotta di Costa Crociere, la piu’ grande nave della storia della
marineria italiana, varata venerdi’ presso lo stabilimento
Fincantieri di Genova Sestri Ponente. Il 14 luglio 2006 partira’
la prima crociera da Civitavecchia.
E’ stato Foschi a sintetizzare le caratteristiche della nuova
ammiraglia, che gli addetti ai lavori definiscono un vero e
proprio gioiello tecnologico. Una delle principali innovazioni
della nave sara’ ‘Samsara spa’ una esclusiva area benessere di
1.900 metri quadrati, distribuita su due ponti, la piu’ grande
mai realizzata su una nave da crociera. Avra’ palestra, terme,
piscina per talassoterapia, sale per trattamenti di bellezza,
saune e bagno turco. Oltre 50 cabine e 12 suites avranno accesso
diretto all’ area benessere mentre un sistema di chiusura a
vetrate proteggera’ i ponti con le piscine durante i viaggi
invernali.
Tra le curiosita’ del gigante del mare un simulatore di guida
di Formula 1, (”non si tratta di un giocattolo ma di una vera
auto di Formula 1” ha detto Foschi). La nave avra’ tredici bar,
cinque ristoranti, un teatro, un percorso joggin di 170 metri,
casino’ e discoteca, un’ area giochi per teenagers e un club per
i bambini con piscina riservata. ”Costa Concordia – ha detto
Pierluigi Foschi – sara’ la piu’ grande nave passeggeri italiana
e ci dara’ l’ opportunita’ di consolidare ulteriormente la
nostra posizione di leader delle crociere in Europa”.

News Correlate