sabato, 23 Gennaio 2021

Vettori-Adv, la sentenza di Acireale non va sottovalutata

Bevacqua, convochiamo subito la Commissione Area Fiavet e un tavolo interassociativo

Continua a far discutere la sentenza del Giudice di Pace di Acireale, che ha condannato American Airlines a riconoscere alla Scuto Viaggi un’equa commissione e un’indennità per maneggio denaro. Il presidente della Fiavet, Antonio Tozzi, si è affrettato subito a spegnere i facili entusiasmi, chiarendo che la sentenza non porterà a particolari stravolgimenti. Ma il consigliere d’onore Fiavet, Mario Bevacqua, l pensa diversamente. “La pronuncia del Giudice di Pace di Acireale comporta un’assoluta novità almeno sotto due distinti profili – si legge nella lettera che Bevacqua ha spedito al presidente Tozzi – In primis il riconoscimento di un’equa commissione. Ancor più significativo appare poi il riconoscimento alle Agenzie di viaggi dell’indennità di maneggio denaro, la cui ratio risiede nel compensare il continuo rischio cui sono sottoposte le Agenzie. E’ evidente che l’ingresso dell’istituto dell’indennità di maneggio denaro nel rapporto tra Agenzie di viaggi e Vettori aerei può costituire un valido presupposto di avvio di trattative per la sua istituzionalizazione in futuro”. “Pertanto – conclude Bevacqua – sollecito ancora una volta la convocazione immediata della Commissione Aerea Fiavet e la convocazione di un tavolo interassociativo, e relativi uffici legali, per stabilire linee comuni di azione a difesa degli interessi di tutte le agenzie di viaggi.

News Correlate