sabato, 6 Marzo 2021

Viaggi del Ventaglio, formalizzato alla Consob l’ingresso delle banche

Unicredit al 15,524% e Intesa a 7,381%, ma il controllo resta alla famiglia Colombo (56,45%)

E’ stato formalizzato alla Consob l’ingresso di Unicredit (attraverso Ubm) e Intesa in Viaggi del Ventaglio dopo la partecipazione delle banche all’aumento di capitale della societa’. In particolare Piazza Cordusio detiene il 15,524% della societa’, mentre Banca Intesa possiede il 7,381%. L’accordo siglato con le banche prevedeva la partecipazione degli istituti per 18 milioni di euro (di cui 12 da parte di Unicredit e 6 da Intesa) all’aumento di capitale del tour operator e la contestuale apertura di linee di credito per complessivi 113 milioni di euro. L’azionista di maggioranza resta la famiglia Colombo, con il 56,45% del capitale sociale.

News Correlate