domenica, 29 Novembre 2020

Viaggi del Ventaglio, il Cda approva il bilancio 2004

Conti in rosso per 58,8 Mln, ma i dati complessivi migliorano

Il cda de I Viaggi del Ventaglio ha approvato il bilancio al 31 ottobre 2004 che si chiude con un risultato netto consolidato negativo di 58,8 milioni di euro
(-32,7 milioni nell’ esercizio precedente) dopo accantonamenti e svalutazioni non ricorrenti, un ebitda consolidato a 14,1 milioni (2,8 al 31 ottobre 2003), un valore della produzione consolidata a 760,5 milioni di euro (+9,7%). Lo comunica la societa’ in una nota sui conti dell’ anno. La posizione finanziaria netta consolidata e’ in miglioramento a -93,5 milioni di euro (-112 al 31 ottobre 2003). L’ accordo con gli istituti di credito Unicredit e Intesa – conclude I Viaggi del Ventaglio – ha comportato il loro ingresso quali azionisti (rispettivamente al 15,52% e al 7,67%) e la disponibilita’ dei fondi per il rimborso del bond in scadenza a maggio 2005.

News Correlate