mercoledì, 3 Marzo 2021

Virgin Atlantic torna all’utile

Utile lordo di 23 mln di Euro nei 12 mesi chiusi ad aprile 2003

Virgin Atlantic, la linea aerea britannica controllata da Sir Richard Branson, ha annunciato di essere tornata in nero lo scorso anno finanziario. La società ha registrato un utile lordo di 15,7 milioni di sterline (circa 23 milioni di euro), nei 12 mesi terminati ad aprile 2003, contro una perdita lorda di 92,6 milioni di sterline subita nel precedente anno fiscale. In leggera discesa il numero dei passeggeri: 3,86 milioni contro i precedenti 4,08 milioni di unità. ”Questo successo è stato ottenuto – ha commentato Branson – malgrado le difficili condizioni di mercato ed è un risultato dei nostri forti ‘load factor’ che sono adesso superiori a quelli delle linee aeree a basso costo”.

News Correlate