venerdì, 16 Aprile 2021

Visa, il settore viaggi trainante per gli acquisti on line

Nel 2003 il mercato italiano è cresciuto del 150%

Gli italiani si affidano sempre più a internet per i loro acquisti, soprattutto nel settore dei viaggi e dell’intrattenimento. E’ quanto sostiene Visa Italia,
sulla base dei dati relativi alle transazioni in rete effettuate con carta di credito tra il dicembre del 2002 e l’analogo mese del 2003. La crescita annuale – si legge in una nota – è stata mediamente pari al 150%, con un valore degli acquisti che, a fine 2003, ha raggiunto quota 193 milioni di euro. Tra i settori in evidenza si segnala quello dei viaggi e dell’intrattenimento, insieme a libri e musica, tradizionalmente i prodotti prediletti per l’e-commerce. In particolare, secondo Visa, si è assistito a una vera e propria impennata delle prenotazioni alberghiere (+570% a 4,4 milioni di euro).

News Correlate