giovedì, 24 Settembre 2020

Volare, slitta il termine di cessione degli slot Alitalia

La decisione dell’Antitrust determinata anche dal rinnovo della gara

Slitta al 25 marzo 2007 (inizio della stagione Iata Summer 2007) il termine entro il quale l’Alitalia
dovrà rinunciare a due coppie di slot da Linate sulla rotta Milano-Parigi, a una coppia di slot sulla rotta Linate-Bari e ad un’altra coppia sulla Linate-Lamezia Terme in relazione all’acquisizione del gruppo Volare. La decisione è dell’Antitrust che ha rivisto il provvedimento del 5 luglio scorso con il quale aveva dato all’Alitalia l’indicazione di rinunciare a quegli slot a partire dalla stagione Iata Winter 2006-2007 perché altrimenti si sarebbe determinata la costituzione di una posizione dominante su mercati del trasporto aereo di linea di passeggeri. Lo slittamento di data è stato deciso anche perché la gara di aggiudicazione del complesso aziendale di Volare deve essere nuovamente effettuata e a quel punto a seguito dell’esito nella nuova aggiudicazione il controllo da parte di Alitalia potrebbe venir meno, con conseguente incertezza sulla titolarità definitiva del complesso aziendale di Volare.

News Correlate