mercoledì, 20 Gennaio 2021

Volare, sospesa la cessione ad Alitalia

Decisione del ministro Scajola in seguito all’ordinanza del Tribunale di Roma

E’ stato interrotto lo svolgimento della procedura per la vendita di Volare ad Alitalia. La decisione e’ stata presa dal ministro delle Attivita’ produttive, Claudio Scajola, in seguito all’ordinanza emessa ieri dal tribunale civile di Roma, che ha accolto il ricorso di AirOne. Il ministro, infatti, vuole approfondire le nuove problematiche sorte e assumere le definitive determinazioni in merito.
Intanto, la Commissione Europea ha fatto sapere che sta continuando a monitorare attentamente l’operazione Alitalia-Volare. Il portavoce del Commissario ai Trasporti Jacques Barrot ha affermato che bisognera’ verificare “se le misure previste da Alitalia per Volare si configurino come un aiuto di Stato”, ma attualmente la Commissione non dispone di informazioni a questo proposito.

News Correlate