venerdì, 22 Gennaio 2021

Volare/Alitalia, critico il Sult

Per il sindacato l’operazione e’ dannosa per la compagnia di bandiera

Il Sult e’ critico sulla probabile acquisizione della compagnia aerea low cost Volare da parte di Alitalia, che “invece di fare accordi con Meridiana e AirOne apre le ostilita’ contro le due compagnie e utilizza 38 milioni di euro per acquisire Volare, un’azienda decotta da anni e tenuta in piedi da azioni finanziarie non certo trasparenti”, come si legge in una nota dell’organizzazione sindacale. Il Sult, quindi, si domanda a cosa porti questa eventuale operazione: “38 milioni di euro per sei aerei ed un pugno di slot. Che cosa c’e’ sotto lo scopriremo tra qualche tempo, ma sicuramente cio’ che emerge da questa assurda vicenda e’ che il vertice Alitalia dichiara guerra ai possibili alleati italiani, spende soldi inutilmente e crea le condizioni per un ulteriore sviluppo delle low cost in Italia. Non vorremmo che Volare sia utilizzato per svuotare Alitalia”.

News Correlate