venerdì, 22 Gennaio 2021

Wind Jet, la prima Low Cost siciliana

“Low cost si nasce, non diventa” lo slogan della compagnia. A Catania la base operativa

Si chiama Wind Jet spa e comincerà ad operare a partire dal prossimo mese di maggio. La prima compagnia aerea low cost siciliana si può dire sia già in fase di “rullaggio”, in quanto è già in fase di certificazione e dal mese di marzo dovrebbe partire la prevendita dei biglietti. La compagnia, che ha come azionista di riferimento Finaria, il gruppo guidato da Antonino Pulvirenti, opererà voli di linea e charter inzialmente con una flotta di 4 Boeing 737-400 da 170 posti. Il capitale sociale è di 2.600.000,00 euro, la disponibilità finanziaria impegnata nel primo periodo di attività è di 5 milioni di euro. Il vettore offrirà on line i propri servizi attraverso il sito Internet. La commercializzazione attraverso le agenzie è stata affidata in esclusiva alla Sky Network Technologies S.p.A. (SNT), già distributore di Volare Group, che si occuperà anche di fornire il supporto tecnologico telematico ed il servizio di call center. Entro marzo si sapranno le rotte operate e le tariffe praticate dalla neonata compagnia che rappresenta già una novità assoluta, in quanto è la prima compagnia aerea italiana che nasce a basso costo. “Low Cost si nasce, non si diventa”. Questo, non a caso, è lo slogan di Wind Jet. Per il presidente Pulvirenti, nonostante la crisi attraversata dal comparto aereo, “una iniziativa siciliana può avere spazio”.

News Correlate