giovedì, 26 Novembre 2020

Wwf, domenica oasi e riserve aperte

Anche la Sicilia coinvolta nell’iniziativa a tutela delle biodiverisità

La Sicilia aderirà al progetto del Wwf e del Corpo forestale per la difesa della biodiversità. Domenica prossima, oltre cento oasi e quaranta riserve naturali italiane saranno aperte gratuitamente al pubblico. Wwf e Corpo forestale, infatti, hanno deciso di sottoscrivere una convenzione nazionale per la promozione della conservazione ecoregionale nelle Alpi e nel Mediterraneo centrale. In Italia, il patrimonio di specie animali rappresenta più di un terzo di quello europeo, ma molte specie sono in forte declino o già estinte. “Domenica prossima, in occasione del nostro quarantesimo anniversario – ha affermato il presidente di Wwf Italia, Fulco Pratesi – vorremmo ribadire l’importanza di spazi incontaminati che abbiamo salvato in tanti anni di lavoro”.

News Correlate