domenica, 27 Settembre 2020

4 destinazioni ‘al caldo’ per trascorrere il Capodanno con Mappamondo

Dubai, Abu Dhabi, Thailandia e Cuba sono le 4 destinazioni con partenze garantite a conferma immediata che Mappamondo propone per festeggiare l’ultima notte dell’anno.

Il TO propone un’ampia selezione di date con partenze il 26, 27, 28, 29 e 30 dicembre e soluzioni che spaziano da 5 a 9 notti di soggiorno,  tutte comprensive di volo e numerosi plus dedicatati ai soli clienti Mappamondo.

Le partenze sono tutte con voli di linea da Roma o Milano a cui si aggiungono Venezia, Bologna, Napoli, Bari e Catania per la destinazione Dubai.

Le proposte si concentrano su Dubai e Abu Dhabi, per quanto riguarda gli Emirati, con 3 escursioni in esclusiva con guida in italiano, comprese nella quota a partire da 1.520 euro.

Mentre, per la Thailandia le offerte prevedono pacchetti differenti con soluzioni che vanno dal solo soggiorno a Phuket da 1.490 euro, con alberghi direttamente sul mare, a viaggi più strutturati che comprendono anche una sosta a Bangkok e tour in italiano, in esclusiva, alla scoperta del Paese.
A seconda della combinazione prescelta, la quota include numerosi servizi tra cui escursioni, mezza pensione, pensione completa, cenone di Capodanno o sistemazione garantita in una camera di categoria superiore senza supplemento.

A Cuba l’offerta è focalizzata sulla penisola di Varadero  con la possibilità di scegliere fra numerosi alberghi, quasi tutti inclusivi del Cenone di Capodanno, con quote a partire da 1.780 euro.

Per chi invece preferisce partire dopo Capodanno, Mappamondo propone ‘Epifania a Dubai’ da 1.260 euro, un pacchetto di 4 notti con partenza 1 e 2 gennaio 2016 da Milano e Roma con voli di linea Emirates.

“Non ci siamo fermati alle sole partenze di Capodanno – dice Daniele Fornari, Product Manager –  ma abbiamo studiato un’offerta ad hoc per trascorrere l’Epifania a Dubai, che permette di sfruttare ancora il periodo delle vacanze con un budget più contenuto”.

www.mappamondo.com 

 

 

 

News Correlate