mercoledì, 26 febbraio 2020

Alpitour trasforma le adv in videomaker sulle vacanze ‘fai da te’

Lo scorso dicembre il Gruppo Alpitour è tornato in televisione con un’importante campagna televisiva, capace di rilanciare i principali valori alla base della propria filosofia di prodotto e distributiva. In un periodo speciale come quello natalizio, il gruppo ha voluto celebrare il forte legame che lo lega ai clienti e alle agenzie da quasi 70 anni. Sulla scia di questa importante azione comunicativa, Alpitour proseguirà il percorso iniziato, questa volta però coinvolgendo nel progetto anche le adv.

È partito infatti lo scorso 21 marzo un contest creativo rivolto a tutti gli adv che vogliono cimentarsi, con tablet o smartphone, nell’arte della sceneggiatura, girando un video divertente, ambientato nella propria agenzia, sulle disavventure di possibili turisti ‘fai da te’.

I video più belli e fantasiosi saranno poi premiati da una giuria che annuncerà i vincitori nel corso del mese di maggio. In palio, oltre alla soddisfazione di vedere condiviso sui canali social del Gruppo il proprio video, tre vacanze per 2 persone in diversi paradisi tropicali: Polinesia, Messico e Repubblica Domenicana.

“Attraverso questo semplice concorso – sostiene Alessandro Seghi, direttore Marketing Alpitour – desideriamo far leva sull’estro e la creatività degli agenti di viaggi, molti dei quali ci hanno scritto subito dopo l’uscita degli spot, chiedendoci di ambientare le prossime produzioni nelle loro città e regioni. Siamo sicuri che emergeranno situazioni e idee simpatiche e, chissà, potrebbe essere un bel modo per le agenzie di farsi gratuitamente pubblicità”.

www.ahiahiahi.it 

News Correlate