martedì, 31 Gennaio 2023

Baia Holiday, al via recruiting per 300 risorse senior e junior

Oltre 300 risorse umane per la prossima stagione estiva, da inserire negli organici dei Camping Village di proprietà e in altri ambiti lavorativi: questi sono i numeri del recruiting a cui ha dato il via Baia Holiday, gruppo italiano leader nell’ambito delle vacanze en plein air di qualità.
L’azienda è in costante crescita, con nuove strutture in arrivo, e la ricerca è orientata all’inserimento di figure in differenti organici: sede centrale di Salò, centri booking europei (in Danimarca, Germania, Austria, e Polonia), staff dei Camping Village e complessi residenziali attivi la prossima stagione estiva. Le figure saranno sia senior sia junior e numerosi i settori di riferimento: ristorazione e bar, SPA e benessere, ricevimento, servizi alberghieri, commerciale, marketing e comunicazione.
Le strutture interessate, che complessivamente contano oltre 21.000 posti letto, sono distrubuite tra la laguna di Venezia, lungo la spiaggia di Cavallino Treport”; il nord della Sardegna, alle porte della Costa Smeralda e nel cuore della Gallura; l’area naturalistica di Ostia Antica, a un passo da Roma e dal Tirreno; la costa del Golfo di Trieste, vicino alle splendide falesie di Duino, e il Lago di Garda, a San Felice del Benaco, in un punto con una  vista incantevole sull’isola del Garda e la Rocca di Manerba.
Per i ruoli strettamente connessi all’organizzazione dei Camping Village, sono ricercati 3 responsabili struttura, e, in particolare, nell’ambito del food & beverage, chef, sous chef, bar tender, maître di sala, sommerlier e camerieri. Il recruiting è, comunque, trasversale a tutte le attività, incluse quelle concernenti la manutenzione e l’house keeping e front/back office.
Nella sede direzionale gli ingressi di nuove risorse riguarderanno più ruoli, tra cui addetti al Booking, graphic web designer e marketing&communication specialist oltre a figure altamente qualificate:

–        1 Responsabile recruiting

–        1 Project manager IT

–        1 IT manager

–        1 Responsabile del controllo di gestione

“La stagione sta per entrare nel vivo, il mercato sta rispondendo bene e anche in relazione a questo diamo il via alla campagna di recruiting che ha un ruolo importantissimo nella progettazione della programmazione estiva, nonché nel potenziamento dello staff del nostro quartier generale e dei differenti uffici booking. Le risorse umane sono un tassello fondamentale per la qualità delle nostra offerta e mai come in un momento delicato quale quello attuale, la ricerca di risorse umane preparate e motivate è cruciale. Il turismo, oltre che di sogni è fatto di persone, e Baia Holiday, sia che siano ospiti sia che siano figure professionali, le mette da sempre al centro della propria visione”, commenta Piergiacomo Bianchi, direttore operativo Baia Holiday.
Oltre agli skills squisitamente lavorativi, la ricerca privilegia la capacità di operare in un gruppo di respiro internazionale e in un’ottica di sinergia, nonché una spiccata attitudine relazionale.
“Avremo nuove aperture e nuove grandi attrazioni e anche per questo i numeri del recruiting sono così importanti. Sulla base dei segnali di cui disponiamo, confidiamo in una ripresa piena: ci vogliamo quindi strutturare al meglio, anche per poter offrire alle persone che lavoreranno con noi una formazione adeguata che riteniamo essere un elemento primario anche per la soddisfazione legata al proprio ruolo”, conclude Piergiacomo Bianchi.
Gli interessati alle opportunità di lavoro in Baia Holiday per la stagione turistica 2022, possono visionare tutte le proposte nell’area “Lavora con noi” del sito ufficiale www.baiahoiday.com e candidarsi online compilando l’apposito form, oppure inviando una mail a [email protected].

News Correlate