Boscolo porta in Russia le adv con 2 weekend di formazione

Con due partenze dedicate alla scoperta della Russia più autentica, tra fine gennaio e l’inizio di febbraio quasi 200 adv hanno trascorso con Boscolo Tours 2 long weekend di formazione e approfondimento a Mosca e San Pietroburgo. Due viaggi di lavoro in cui gli agenti, provenienti da diverse regioni italiane, hanno potuto immergersi nell’inedito quotidiano della Russia d’inverno, accogliente e piena d’incanto, meta ideale per elevato profilo culturale e svago.

“È un’opportunità per le nostre migliori agenzie – precisa il Direttore Commerciale Salvatore Sicuso – di verificare e toccare con mano la qualità dei servizi, testare le particolarità del prodotto Boscolo, a partire dalla scelta imprescindibile di strutture alberghiere centralissime, che permettono di sfruttare al meglio ogni momento del soggiorno nelle due città”.

Oltre alle imperdibili visite al Cremlino e alla sua Armeria a Mosca e all’Ermitage e alla Residenza di Caterina a San Pietroburgo, gli agenti hanno potuto conoscere anche il volto più avveniristico della capitale, vista dall’alto dell’89° piano della Torre della Federazione della “City” di Mosca, e apprezzare la vitalità della la città di Pietro il Grande, che tra le luci della Prospettiva Nevskij e dei quartieri più giovani si anima fino a notte fonda.

In compagnia di product manager, team commerciale e responsabili del reparto viaggi individuali dedicati alla Russia, tra studio e scoperta non è mancato un tocco di genuina tradizione, grazie all’incontro con la vera cucina russa, la sua musica e l’immancabile bicchiere di vodka.

News Correlate