TESTMSL

MAPO Travel scommette su Belgrado e Puglia per il Capodanno 2020

La fine del 2019 si avvicina e Mapo Travel segnala già buoni risultati nelle vendite dei pacchetti pensati per il prossimo Capodanno. Sugli scudi la Serbia, con la capitale Belgrado, e la Puglia, soprattutto con l’Hotel del Levante di Torre Canne.

“C’è molto interesse sui pacchetti sia nelle destinazioni europee che nel Sud Italia. Gli italiani hanno sempre più voglia di viaggiare come ha dimostrato anche il Ponte di Ognissanti, ultimo ponte dell’anno”, commenta la general manager di Mapo Travel, Barbara Marangi.

In Europa, le prenotazioni Mapo Travel per il Capodanno 2020 puntano dritto su Belgrado con volo diretto da Bari: visita guidata della città, dalla fortezza di Kalemegdan al memoriale del Maresciallo Tito, dalla chiesa di San Saba al palazzo della Principessa Ljubica, passando per il Parlamento, piazza Terazije e il Municipio, ed escursione a Novi Sad con la visita ai tre monasteri di Frusta Gora, Sremski Karlovici e Petrovaradin.

Accanto alla Serbia, continua il successo della destinazione Turchia, vera e propria sorpresa dell’estate del tour operator pugliese. Per Capodanno, Mapo Travel propone tour sia a Istanbul, 3 giorni con partenze da Bologna, Roma e Milano Bergamo, che in tutta la Turchia, 7 notti con partenze anche da Venezia e Napoli.

“Se le capitali europee sono molto richieste – il nostro pacchetto per Vienna è tutto esaurito ormai da settimane – il Sud Italia e soprattutto la Puglia non sono da meno. La nostra meta più gettonata e apprezzata per aspettare la mezzanotte dell’ultimo giorno dell’anno è sicuramente Torre Canne, ad una manciata di chilometri da Brindisi, splendida d’estate come d’inverno e nostra esclusiva ormai da 5 anni. E segnaliamo interesse per la Puglia anche a Natale, soprattutto con il Vittoria Resort & Spa di Otranto, altra esclusiva Mapo”, continua Marangi.

Tra le proposte invernali di Mapo Travel si segnalano anche i classici Mercatini di Natale con partenze a ridosso dell’8 dicembre per Monaco, in Germania, e la new entry Romania, con Bucarest, Sibiu e Brasov. Spazio nella programmazione anche a Budapest, meta in crescita a cui Mapo riserva un pacchetto costruito ad hoc per l’Epifania. E ancora, ampio risalto al benessere con proposte in Umbria, Toscana e Puglia.

News Correlate