venerdì, 14 Maggio 2021

Tra nevai e vulcani del Cile con la crociera firmata Tuttaltromo(n)do

Tuttaltromo(n)do propone un soggiorno a bordo della motonave Skorpios tra fiordi e vulcani, ghiacciai e piccole isole abitate dai pescatori, circondati dal paesaggio straordinario del sud del Cile. La partenza speciale è fissata per il 5 aprile 2017 e il viaggio si snoda per 8 giorni, nei quali non ci si sveglia mai nello stesso posto. L’originalità della crociera australe consiste nella mescolanza di glaciar bianchissimi e rocce magmatiche. Per dare un’idea il Glaciar Amalia, il più meridionale dell’intero itinerario, è considerato la terza riserva d’acqua dolce del pianeta, e proprio in mezzo a questa distesa di neve si trova il vulcano Reclus, ancora non del tutto conosciuto.
Proprio come in una spa di lusso di alta montagna si può provare al Fiordo de Quitralco l’emozione di un bagno termale in acqua calda (da 32 a 38 gradi) ammirando le montagne bianchissime intorno: solo che qui non si tratta di piscine riscaldate ma di acqua creata dalla natura.
Durante il viaggio ci si ferma ai villaggi di pescatori di Puerto Eden, sull’isola Wellington, e di Caleta Tortel, dove le condizioni di vita, complice il clima, sono rimaste autenticamente aderenti ai ritmi imposti dalla natura. Una delle ultime tappe del viaggio è l’isola di Chiloè, protagonista e sfondo di leggende e avventure, le cui chiese di legno costruite nel 1500 dai gesuiti sono Patrimonio dell’Unesco.
Il prezzo della crociera di Tuttaltromo(n)do parte da 1.390 euro a persona, voli intercontinentali esclusi. Informazioni e prenotazioni: tel. 011.3601353.

http://www.tuttaltromondo.com 

News Correlate