domenica, 26 Settembre 2021

Con Margò pacchetti flessibili con charter, voli di linea e low cost

Con l’arrivo dei nuovi cataloghi estivi di Grecia e Spagna torna la multifrequenza di Margò, il marchio firmato Eden che abbina le proprie strutture sia alla classica programmazione charter da 7 o 14 notti, sia a quella di linea, anche low cost, che consente massima libertà al cliente nella scelta della durata del soggiorno.

“Con questo impianto – dice Alessandro Gandola, Brand Director Margò – siamo in grado di garantire la massima copertura territoriale alle nostre proposte, operando da ben 23 aeroporti italiani e non solo. Offriamo collegamenti anche da Nizza per esempio, piuttosto che da Trapani, Treviso, Perugia, Ancona o Parma. Inoltre siamo in grado di assecondare le esigenze più disparate dei nostri clienti, proponendo soluzioni anche per chi richiedesse combinazioni bizzarre e inusuali, magari per meglio incastrare i propri impegni di lavoro”.

La peculiarità di Margò è quello di offrire tutti i collegamenti di linea esistenti dall’Italia verso le destinazioni proposte. Le agenzie di viaggio, attraverso il booking online, possono prenotare qualunque tipo di pacchetto, anche con i trasferimenti, semplicemente impostando la durata soggiorno desiderata e senza dover inoltrare ulteriori richieste. Inoltre, si ha comunque sempre la garanzia Eden della migliore riprotezione (anche con altra compagnia) in caso di cancellazione del volo da parte del vettore low cost.

Sempre inclusi sono i plus esclusivi del prodotto Margò, come, ad esempio: wiFi gratuito, spesso anche in camera; sconti per Under 30 e Over 60; in caso di mezza pensione, possibilità di consumare i pasti liberamente per pranzo o cena; formula Eat Around che consente di mangiare a un prezzo convenzionato di 11€ in oltre 450 ristoranti selezionati in tutto il mondo.

Margò fino al 15 maggio ha inclusa la grande garanzia ‘SalvaVacanza’, grazie alla quale il cliente può cambiare idea o annullare la sua prenotazione fino a 8 giorni lavorativi dalla partenza e riutilizzare la quota pagata per una nuova vacanza. Il rimborso completo, tramite buono viaggio, è previsto anche per pacchetti costruiti con le compagnie low cost, offrendo così una copertura assicurativa mai proposta dal mercato.

 

News Correlate