Evolution Travel lancia l’operazione ‘Maldive Post Covid-19’

Il turismo organizzato non può gravitare unicamente attorno all’Italia ed è per questo che Evolution Travel ha deciso di dare un segno concreto al mercato, lanciando l’operazione ‘Maldive Post Covid-19’, a sostegno di una delle destinazioni più performanti del proprio prodotto estero che ha fatto segnare importanti margini di crescita fino al blocco legato al coronavirus.

L’iniziativa, pensata per tutelare al massimo i viaggiatori, è stata messa a punto per una selezione di eccellenti resort 4 stelle superior e 5 stelle e prevede l’erogazione di un buono di 250 euro a coppia, ottenibile bloccando entro il 30 giugno la data di partenza, con un acconto di 100 euro, per soggiorni da effettuare fino a fine novembre 2020,

In caso di annullamento del viaggio legato al Covid-19 a causa di restrizioni governative della mobilità, impossibilità di ingresso nel Paese per gli italiani, problematiche inerenti ai voli, si avrà diritto a un rimborso totale in denaro della somma versata, incluso l’acconto di 100 euro.

“Tutte le iniziative varate pubblicamente per sostenere il turismo sono apprezzabili ma a nostro avviso è necessario non dimenticare che i numeri generati dall’outbound sono sempre stati importanti per l’industria turistica italiana sia sotto il profilo economico sia sotto quello occupazionale: per questo Evolution Travel ha deciso di fare in prima persona uno sforzo, destinando ingenti risorse economiche a una destinazione chiave della propria programmazione estera come le Maldive. Ci teniamo a sottolineare che tutta l’operazione è a carico nostro e dei nostri promotori tour operator Walter Quintavalle e Daniela Romano. Non va letta come un semplice sconto, ma vuole essere un segnale rivolto al mercato e una facilitazione concreta per chi continua a coltivare un bellissimo sogno come quello del viaggio”, commenta Alessandro Baldisserotto, responsabile marketing Evolution Travel.

News Correlate