KiboTours guarda al futuro con una visione sostenibile degli itinerari

Il settore del turismo guarda avanti, con l’intento di soddisfare la voglia di tornare a viaggiare una volta superato questo difficile momento. KiboTours, TO made in Italy con lo sguardo sul mondo, affronta questo periodo con lo spirito di innovazione e flessibilità che lo caratterizza. “Siamo a disposizione, raggiungibili a tutti i nostri contatti – spiega Roberto Narzisi, managing director KiboTours – per i nostri clienti. Stiamo mantenendo una fattiva collaborazione con i nostri corrispondenti in tutti i Paesi in cui operiamo (Sud Est Asiatico, Africa, Oriente, Oceano Indiano) per essere pronti a promuovere nuovi bellissimi itinerari non appena sarà possibile. Volgiamo lo sguardo al futuro, e continuiamo a lavorare con fiducia”.

Lo spirito che caratterizza i viaggi firmati KiboTours è quello della scoperta autentica, nell’ottica di un avvicinarsi ai Paesi che si visitano che è culturale e sostenibile. “Creiamo i nostri itinerari in partnership con agenzie locali – prosegue Narzisi – proprio per dare ai viaggiatori un’esperienza autentica, che tocca realtà spesso diverse dalle classiche mete turistiche più conosciute. Con una grande attenzione all’aspetto green e nel rispetto dell’ambiente. Stiamo valorizzando questo tempo – continua Narzisi – per potenziare la nostra community e veicolare il nostro messaggio di amore per il viaggio. Sviluppando nuove idee che consentano di comprendere e apprezzare ancora di più il privilegio di vivere in un mondo che presto potremo tornare ad esplorare. Con la consapevolezza di quanto sia importante rispettarlo e lasciarsene incantare. E chi ama visitare il mondo può condividere i suoi ricordi e ‘diari di viaggio’. Coinvolgiamo i viaggiatori richiedendo di inviarci le loro esperienze – conclude – per rielaborarle in itinerari con punti di vista che ci rimandino alle loro impressioni più autentiche, e ispirarci nella programmazione dei prossimi nostri tour”.

www.kibotours.com

News Correlate