lunedì, 28 Settembre 2020

Mappamondo cresce su Cuba

Mappamondo, forte dell’ottima performance delle vendite che, per l’anno 2013/2014, hanno registrato un incremento di fatturato del 30,4% con una crescita  di passeggeri del 35%, arricchisce la programmazione su Cuba rafforzando la collaborazione con la catena Melià Hotels International.

“Cuba è una destinazione sicura, alla moda ed è tornata ad essere al centro del mercato del turismo. La domanda è alta e in continua crescita, tant’è che l’Italia si posiziona al 4° posto nella classifica degli arrivi internazionali sull’Isla Grande – commenta la Product  Manager Sudamerica Mappamondo, Monica Urtatelli –  È un Paese perfetto per chi desidera combinare cultura, storia e tradizioni con qualche giorno di relax, magari in uno dei meravigliosi Cayos che formano l’arcipelago cubano”.

Fra le novità della programmazione 2014/15, l’ incremento della presenza a catalogo di nuove strutture Melià a Cayo Santa Maria, Cayo Coco e Cayo Guillermo.

Tra le molte proposte disponibili, il TO segnala ‘Tutto Cuba’, tour in esclusiva per i soli clienti Mappamondo, con voli di linea Air Europa e partenze giornaliere dall’Italia. L’itinerario prevede 5 notti tra l’Avana, Cienfuegos, Trinidad e Santa Clara in pensione completa e guida in italiano e 5 notti di estensione mare, a scelta tra Varadero e Cayo Santa Maria.

I clienti Mappamondo, possono inoltre contare sulla presenza e l’assistenza dell’ufficio all’Avana, aperto esattamente venti anni fa, operativo 24 ore su 24, con personale altamente qualificato, parlante italiano a disposizione per qualsiasi necessità.

www.mappamondo.com 

News Correlate