sabato, 17 Aprile 2021

Naar Tour propone la sua Indocina

15 giorni con quote a partire da 3.623 euro a persona esclusi i voli

Alla scoperta dell'Indocina attraverso i resti di Angkor in Cambogia, il passato e il presente del Vietnam e la primitiva bellezza del Laos, dalla magica Luang Prabang a Vientiane. E' questa la proposta di Naar Tour Operator. Un itinerario collettivo, della durata di 15 giorni e 14 notti, garantito con un minimo di 2 partecipanti. Le partenze sono in programma il 15 febbraio, 1-15-29 marzo, 26 luglio, 8 e 23 agosto.
Il viaggio inizia con la visita di Phnom Penh, capitale della Cambogia. Il giorno seguente del tour è dedicato agli aspetti più autentici del Paese con suggestivi resti nascosti nella boscaglia, tra risaie, villaggi e ponti millenari. La terza e la quarta giornata sono invece riservate ad Angkor con i resti di Prasat Kravan con resti enigmatici e grandiosi, il miracolo di armonia di Banteay Srei, il capolavoro indiscusso di Angkor Vat, il selvaggio Ta Phrom, le mastodontiche rovine di Ta Keo e la città fortificata di Angkor Thom. Durante la mattinata del quinto giorno si esplora un sito pre-Angkoriano. A seguire, è previsto un giro in barca sul grande lago Tonle Sap con i vari villaggi di pescatori. Il pomeriggio del giorno successivo, in aereo, si raggiunge Saigon in Vietnam per visitare i quartieri cinese e coloniale, il Museo dei Ricordi di Guerra e i mercati locali. Il viaggio prosegue con una giornata avventurosa con più mezzi di navigazione, anche in sampan, sul Delta del Mekong, alla scoperta della vita quotidiana dei villaggi fluviali e delle specialità culinarie della zona. Sempre in aereo, si arriva a Danang per visitare il prezioso Museo Cham. Dopo una sosta nella vicina Hoi An, dichiarata sito Unesco, i partecipanti potranno rilassarsi su una bellissima spiaggia bianca. Il nono giorno si parte per la città imperiale di Hue, versione vietnamita della città proibita, sopravvissuta alla terribile battaglia del 1968. Sulla via si attraversa la lunga galleria di Hai Van. Imperdibile il mercato di Dong Ba. Dopo aver raggiunto, con un volo aereo, Hanoi si inizia la visita della sua storia recente con il mausoleo di Ho Chi Minh (solo esterno) e si prosegue anche con un giro in cyclo nel Quartiere Vecchio con il mercato esotico, ottimi ristoranti e shopping irripetibile. A questo punto del viaggio, i partecipanti si imbarcano sulla giunca deluxe per una crociera tra la miriade di isole e grotte della splendida baia di Halong. Il pernottamento è previsto a bordo. Il giorno seguente sveglia di buon mattino per un po' di Tai Chi sul ponte. Ancora navigazione nella baia prima del rientro ad Hanoi e la partenza in aereo per il Laos. Dopo essere arrivati a Luang Prabang, è in programma la prima parte della visita del centro storico. Si risale poi in barca il Mekong fino alle grotte con migliaia di statue di Budda. Si visitano anche alcuni villaggi artigianali e al rientro tramonto con panorama dal monte Phousi. Il quattordicesimo giorno si conclude la visita di Luang Prabang. In aereo si raggiunge Vientiane, dove gli ampi viali coloniali portano ai luoghi più sacri e storici della città antica. L'itinerario si conclude il giorno successivo sempre a Vientiane. Per questo viaggio, Naar Tour Operator propone quote base 2013 a partire da 3.623 euro a persona. I voli non sono inclusi nel prezzo. La quota indicata comprende: soggiorno in hotel standard, trattamento di pensione completa e guide locali in italiano. Si precisa che è necessario partire dall'Italia il giorno prima dell'inizio del tour. È richiesto il visto.

News Correlate