giovedì, 19 Maggio 2022

Nicolaus riscuote successi al Wtm di Londra e all’Italian Workshop di Mosca

Soddisfazione da parte di Nicolaus per la sua partecipazione al World Travel Market di Londra, in qualità di espositore presso lo stand della Puglia, e all’Italian Workshop di Mosca. I riscontri londinesi sono stati ottimi e il TO ha registrato il passaggio di numerosi operatori provenienti da tutto il mondo, interessati all’offerta legata all’incoming di Nicolaus nelle sue differenti declinazioni: FIT e gruppi, prodotto mare e masserie, programmi leisure e incentive. La capacità di proporre il territorio in tutti i suoi aspetti, modellando l’offerta sulla base delle esigenze dei differenti mercati esteri, è alla base anche degli ottimi riscontri che Nicolaus ha avuto nella partecipazione all’Italian Workshop di Mosca con la presenza di oltre 160 buyer russi, ucraini, bielorussi e kazaki.
Questi due eventi rientrano in un piano commerciale ricco di appuntamenti, che contribuiscono ogni anno alla crescita del lavoro della DMC dell’operatore che su scala internazionale si profila ormai a tutti gli effetti come uno degli interlocutori principali per l'incoming nel Sud Italia. Nelle differenti vetrine mondiali, i prodotti che stanno riscuotendo apprezzamento da parte di differenti mercati stranieri sono i tour tematici dedicati a tutta la regione, al Gargano, al Salento e alla Riviera dei Trulli.
Non solo Puglia, comunque, nell’offerta pensata per il prossimo futuro dell’incoming di Nicolaus, ma tutto il Sud Italia, con tour di gruppo tematici legati, per esempio, in questo periodo, ai mercati natalizi e alle destinazioni note per la particolarità dei loro presepi. L’operatore, infatti, tocca con la propria DMC anche Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna e Campania.

News Correlate