venerdì, 20 Maggio 2022

Valtur debutta in Grecia: accordo con il gruppo Aquila Hotel & Resort

Dopo due anni di attività fortemente incentrate sulla destinazione Italia, la Grecia è al centro della progettualità in ambito mediterraneo di Valtur, che annuncia al mercato il proprio debutto in terra ellenica con un prodotto di grande caratura: il brand sbarca, infatti, sulle rive dell’Egeo con il Valtur Creta Aquila Rithymna Beach.

L’arrivo sulla maggiore isola greca è frutto dell’accordo con un soggetto di primo piano del panorama alberghiero mondiale come il gruppo Aquila Hotel & Resorts, che con la decisone di affiliarsi a Valtur ne ha riconosciuto il prestigio internazionale e una forte affinità nel target di clientela italiana.

“La Grecia è una meta imprescindibile per l’offerta mediterranea e per la nostra visione aziendale che mira a portare ottimi prodotti nelle destinazioni turistiche internazionali. Il complesso è un prodotto di grande qualità, rinomato e prestigioso e in abbinamento al nostro format esclusivo sarà un attore fortemente in evidenza per la prossima stagione”, commenta Emmer Guerra, responsabile prodotto estero del gruppo Nicolaus.

Il resort 5 stelle Valtur Creta Aquila Rithymna Beach si caratterizza per l’eccellente livello del servizio e per una formula Premium All Inclusive simile a quella delle strutture top dei Caraibi. Oggetto recentemente di opere di migliorie sia delle camere sia delle aree comuni, è riconosciuto a livello mondiale come struttura di pregio non solo sull’isola di Creta, ma in tutto il Mediterraneo.

Il complesso, membro Travelife international per il suo concept di sostenibilità a 360°, si sviluppa su una spiaggia lunghissima e molto ampia, scelta dalle tartarughe Caretta Caretta per deporre le uova e dove le lezioni dei biologi marini Valtur coinvolgeranno adulti e piccini per comprendere la particolarità dell’ecosistema si situa in cui il resort.

Davvero varie le sistemazioni con diverse tipologie di camera, fra cui le Family con doppio ambiente; possibilità di soggiorno, inoltre, per le famiglie anche nelle SUITE fronte mare (alcune con piscina privata) nell’ambito del programma “Mythica” che consente ai clienti di avere una gamma di servizi deluxe in struttura e in spiaggia con postazioni VIP.

Il Valtur Creche Club, per i bambini fino a 3 anni di età, costruito con materiali ecologici e con dotazioni quali nursery, culle, passeggini, baby monitor, cibo per bambini e molte altre amenities, è ideale chi viaggia con figli piccoli, seguiti anche su richiesta da un’infermiera professionista per il babysitting. Per i bimbi più grandi e gli adolescenti, aree dedicate per bambini dai 3 ai 12 anni e per ragazzi dai 13 ai 17 anni all’interno della Valturland, con giochi, buffet riservato, corsi, laboratori artistici e tantissime altre attività.

Tra i plus più apprezzati, il Centro Benessere Aegeo Spas, davvero completo e ideale per momenti di relax e remise en forme.

“Questa operazione è una mossa accuratamente ragionata: il debutto greco del brand, rimandato a causa della pandemia, avviene in un momento di profonda evoluzione che sta interessando il nostro marchio. Anche per questo, eravamo in attesa, di siglare una partnership importante all’estero, con un gruppo capace di comprendere il nostro progetto di sviluppo e orientato a dar vita a una sinergia che vada oltre la semplice acquisizione di camere”, commenta Gaetano Stea, direttore prodotto del gruppo Nicolaus.

Gli ospiti Valtur avranno a loro disposizione un ristorante dedicato con chef italiano, specializzato nel concetto di ristorazione caro al format del brand, che andrà a rendere ancora più ricca l’offerta gastronomica di questo meraviglioso resort per assaporare le specialità della cucina greca e il meglio di quella internazionale. Grande attenzione alle intolleranze e alle cucine alternative, solo per citare alcune integrazioni dell’offerta food & beverage.

Eccellente anche l’offerta sportiva adatta tutti i gusti con campi da tennis, da calcetto e polifunzionali e numerose attività di spiaggia.

“A livello di distribuzione, importanti anche gli investimenti per i voli tesi a soddisfare la domanda in aumento da tutti gli aeroporti italiani. L’ingresso delle diverse possibilità rese disponibili dal nuovo sistema dinamico di scelta dei voli, fornirà ai clienti opportunità inaspettate per volare da qualsiasi aeroporto, con qualsiasi vettore e in qualsiasi giorno della settimana; un grande plus capace di fare la differenza in un mercato altamente competitivo e alla ricerca di soluzioni flessibili e personalizzate”, conclude Isabella Candelori, Direttore Commerciale del gruppo.

 

 

News Correlate