martedì, 22 Settembre 2020

Veratour punta su all inclusive nelle strutture del Mar Rosso

Adesso possibilità di consumare birra e vino locale ai pasti, bevande alcoliche e caffè

Per soddisfare le esigenze dei suoi clienti dal 16 dicembre  i Veraclub di Sharm el Sheikh e Marsa Alam valorizzano la formula all inclusive. Oltre alla prima colazione, al pranzo e alla cena a buffet accompagnati da soft drink, si aggiunge la possibilità di consumare gratuitamente birra e vino locale ai pasti, bevande alcoliche nazionali e caffè espresso durante la giornata.
Una formula vincente e già molto apprezzata dagli ospiti di Veratour che hanno soggiornato presso il Veraclub Jaz Oriental di Marsa Matrouh.
Con l'introduzione al Veraclub Queen Village e al Veraclub Elphistone, il Mar Rosso di Veratour sarà offerto al pubblico con una formula all inclusive completa.
“La formula all inclusive – commenta Daniele Pompili, direttore della Divisione Villaggi – è uno degli aspetti consolidati dei servizi Made in Italy, un marchio che significa eleganza nelle strutture, comfort studiato sulle esigenze dell'ospite, un'equipe di animazione coinvolgente ed energica, un'assistenza in loco professionale e attenta e un team di chef esperti in grado di deliziare i palati mixando i sapori della cucina locale con quelli della tradizione italiana. Ancora una volta – conclude –  l'impegno è massimo affinché i clienti possano sentirsi a casa nel mondo e portare nel cuore l'emozione di una vacanza trascorsa in un villaggio Veraclub con  la voglia di riviverla scegliendo ancora un viaggio firmato Veratour”. 

News Correlate