mercoledì, 1 aprile 2020

Bilancio estivo positivo per Viaggi Boscolo: al top viaggi guidati e lungo raggio

Viaggi di Boscolo si conferma leader nei viaggi guidati in Europa, ma anche in quelli a lungo raggio. L’estate si è conclusa in modo positivo. Le proiezioni fatte all’inizio di giugno sono state ampiamente superate e i viaggi in Europa sono cresciuti del 15% rispetto allo scorso anno ed è stata confermata una crescita a doppia cifra.

“Viaggi di Boscolo cresce costantemente e si rivela vincente la strategia sulle promozioni dell’Advance Booking che mantiene un trend molto positivo. Più del 50% della nostra clientela, di fascia medio alta e fidelizzata, infatti, prenota sempre più spesso tra i 30 e i 40 giorni prima di partire”, afferma Salvatore Sicuso, direttore vendite.

I mesi con il maggior numero di prenotazioni restano luglio e agosto, ma quest’anno è stato riscontrato un incremento interessante anche nei mesi di giugno e soprattutto settembre che dovrebbe chiudersi, viste le prenotazioni ad oggi, ancor meglio di giugno. Per quanto riguarda le destinazioni Viaggi di Boscolo riscontra che le mete top in Europa, in termini di volumi, sono la Spagna e la Gran Bretagna, in termini di crescita rispetto al 2016 spiccano l’Italia e la Francia. Registrano una forte crescita la Russia e la Scandinavia. Per quanto riguarda il lungo raggio, sempre in termini di volumi, le mete che hanno registrato una crescita importante sono Centro America, Sud America, Africa e Medio Oriente. Il direttore commerciale conferma che sono stati particolarmente apprezzati i nuovi Viaggi Individuali, oltre 200 proposte, che permettono una ampia personalizzazione.

News Correlate