sabato, 28 Novembre 2020

Cancelleri: includere bus turistici tra beneficiari dl ristori

“In queste ore numerosissime associazioni che rappresentano le imprese di bus turistici, mi stanno contattando perché non è stato inserito il codice Ateco che li rappresenta tra i fruitori degli aiuti previsti nel dl ristori”. la denuncia parte dal viceministro delle Infrastrutture e dei trasporti Giancarlo Cancelleri che aggiunge: “Sono in contatto con il ministero dell’Economia per provvedere e determinato ad includerli. Inoltre sono in contatto con regioni e sindaci per capire le difficoltà ad utilizzare queste imprese per i servizi aggiuntivi al trasporto pubblico locale, più di 6000 imprese di bus turistici infatti sono ferme da mesi e comprendo che ancor prima dei ristori loro sarebbero ben disposti a tornare a lavorare” conclude Cancelleri.

News Correlate